Angela Merkel rompe il silenzio: “Mi candido per la quarta volta”

Angela Merkel conferma la volontà di ricandidarsi alla guida della Germania, e di volerlo fare “per mettere in sicurezza la democrazia”.

Angela Merkel rompe gli indugi e annuncia l’intenzione di candidarsi per la quarta volta consecutiva alla guida della Germania: “Ho riflettuto a lungo su questa decisione – precisa – e la mia intenzione è quella di governare per i prossimi 4 anni se la salute me lo permetterà”.

La cancelliera è consapevole del fatto che queste prossime elezioni saranno piuttosto difficili, ed è anche pronta al fatto di essere attaccata sia da destra che da sinistra, ma il suo obiettivo è proprio quello di evitare la vittoria di partiti che possano portare a una deriva del Paese: “Voglio lottare – afferma – per i valori di democrazia, libertà e rispetto delle persone indipendentemente dalla razza e dal sesso”.

Sulla sicurezza afferma invece: “Le questioni legate alla sicurezza mi stimolano molto, ma l’integrazione dei profughi anche”. E sull’industria non nasconde l’intenzione di voler continuare a dare una mano al comparto industriale, rafforzando in particolar modo quelli operanti nel comparto chimico e meccanico.

Rispetto a un blocco di sinistra che potrebbe vanificare tutti gli sforzi fatti finora e rispetto a un blocco di estrema destra che potrebbe riportare la Germania in “tempi bui”, la candidatura di Angela Merkel alla guida del Paese viene vista così come motivo di rassicurazione. Anche perché la Germania è pur sempre il paese che fa da traino all’intera Ue, e oggi più che mai ha bisogno di avere una leadership seria e autorevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code