Amazon chiude un 2016 da record: i numeri sono da capogiro

Le feste natalizie sono state un toccasana per Amazon, che si appresta a chiudere l’anno 2016 sull’onda di nuovi record.

Nell’era dei record, Amazon ha voluto batterne ancora un altro: le feste natalizie di quest’anno sono state storiche per il colosso di Seattle, con più di un miliardo di pacchi spediti in tutto il mondo attraverso il servizio Prime. Si tratta di un risultato cinque volte superiore a quello conseguito nel 2015.

Per quanto riguarda il servizio Prime, la spedizione più veloce durante le feste di Natale è stata quella che si è vista recapitare un cliente di Milano, che ha ricevuto il suo pacco appena 10 minuti e 53 secondi dopo aver dato il via all’acquisto. I clienti di Milano hanno così utilizzato Amazon per poter fare i regali di Natale dell’ultimo minuto: i prodotti più venduti sono stati Indovina Chi?, il tablet Kindle Fire, il diffusore Bluetooth portatile JBL GO e un titolo cult del mondo del videogame, FIFA 17.

Oltre le attese, però, non ci sono solo andate le spedizioni. Anche gli ordini di Echo, il dispositivo marchiato Amazon basato sul riconoscimento vocale Alexa, pare infatti sia andato a ruba! E proprio per rispondere a una domanda in fortissima crescita, Amazon è arrivata anche al punto di dover ammettere la sua difficoltà nel riuscire ad evadere le richieste in arrivo.

Insomma, il 2016 si sta per chiudere con numeri assolutamente incoraggianti per Amazon, il cui titolo in Borsa, riflettendo questo andamento, è arrivato a guadagnare l’1.71% in un battibaleno. Durante il resto dell’anno 2016, invece, il Black Friday è stato il giorno con il più alto numero di prodotti venduto nella storia di Amazon Italia, con oltre un milione di ordini evasi in 24 ore al ritmo di più di 12 articoli al secondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code