Alcatel al lavoro su uno smartphone modulare: debutto al MWC 2017

Al Mobile World Congress di Barcellona Alcatel potrebbe presentare il suo primo smartphone modulare!

Introdotti da LG e da Lenovo (rispettivamente con G5 e Moto Z), gli smartphone modulari hanno già avuto modo di farsi conoscere sul mercato. Nonostante non abbiano ottenuto il successo sperato c’è ora un terzo produttore pronto ad entrare in questo segmento di mercato: si tratta della cinese Alcatel, che potrebbe presentare le sue novità nel merito già durante il prossimo Mobile World Congress di Barcellona in programma per fine febbraio.

Secondo le indiscrezioni, Alcatel avrebbe in serbo cinque nuovi smartphone da portare all’attenzione del pubblico, e uno di questi (chiamato forse Idol 5) potrebbe essere proprio modulare! Per lui si prospetta quindi una back cover intercambiabile in base alle necessità dell’utilizzatore. A parte questo, però, del nuovo smartphone modulare di Alcatel non sappiamo nient’altro.

In rete sono spuntate fuori delle foto (di cui una in copertina) che mostrano una custodia realizzata con dei LED che, a quanto si apprende, cambierebbero colore in base alla musica ascoltata. Ma è chiaro che questa anticipazione non abbia nulla a che vedere con la modularità e che sia una funzione prettamente estetica.

Per conoscere il nuovo telefono modulare progettato da Alcatel, quindi, non ci resta che attendere il Mobile World Congress, anche se non ci sentiamo certo di escludere che ulteriori anticipazioni non possano emergere nel mentre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code