Xbox Scorpio: in rete spuntano alcune presunte specifiche tecniche

In rete spuntano altre presunte specifiche tecniche su Xbox Scorpio, la console su cui Microsoft è al lavoro ormai da un po’.

Xbox Scorpio è stata annunciata durante lo scorso E3, ma la presentazione è attesa per la fine di quest’anno. In più occasioni è stato detto che la nuova console di Microsoft sarebbe stata probabilmente la più potente presente sul mercato, nonché quella capace di garantire un gaming in 4K e un’esperienza di alta qualità anche in ambito VR.

Al momento però non sappiamo con esattezza quali componenti hardware troveremo al suo interno, e proprio per questo i rumor vanno sprecandosi fantasticando su componenti, brand coinvolti, capacità di memorie e così via.

L’ultimo leak trafugato parla in particolar modo di una CPU basata su tecnologia Ryzen personalizzata da Microsoft, di un chip audio DSP dedicato, di un processore costruito a 14 nanometri e di una memoria totale da 13GB (di cui 12 GDDR5X e 1GB DDR3 per le app e la console stand by). Tra le caratteristiche spunta anche una VEGA GPU a 6.3 TFLOPS, 64 ROPS e 130 TMU, 950 Mhz, 64 ALU, GCN 4.0, nonché una potenza globale pari a 6.5 / 7 Teraflops.

Naturalmente le specifiche appena riportate non possono essere considerate veritiere e tanto meno definitive, visto che, lo ripetiamo, derivano semplicemente da un leak apparso di recente e portato agli onori della cronaca dal portale Segmentnext. Ma una domanda sorge spontanea: se i dati dovessero rivelarsi quelli corrispondenti al vero, quanto verrebbe mai a costare una console del genere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code