Arriva la nuova banconota da 50 euro, ancora più sicura

Da qualche giorno è entrata in vigore la nuova banconota da 50 euro della serie “Europa”. Come riconoscerla?

Da un po’ di giorni è arrivata la nuova banconota da 50 euro in tutta l’area Euro. Esattamente come il biglietto da 20, anche quello da 50 euro porta su di sé l’effige di Europa, figura della mitologia greca. Ma cos’ha di diverso rispetto alla precedente?

La nuova banconota da 50 euro arriva dopo quelle da 5, 10 e 20 euro: si tratta del quarto taglio della serie “Europa” ad essere oggetto di rinnovamento. Un rinnovamento che passa da una rivisitazione delle figure, dei colori e dei materiali nell’ottica di rendere più difficile la falsificazione del denaro.

La nuova banconota da 50 euro propone quindi il ritratto di Europa su entrambi i lati e ospita il “numero verde smeraldo” che si può scorgere semplicemente muovendo un po’ il biglietto: in pratica, quando la banconota viene mossa, la cifra brillante cambia di colore passando dal verde smeraldo al blu scuro. Ma il punto di svolta arriva con l’ologramma, all’interno del quale è integrata una finestra con un ritratto chiaramente distinguibile sui lati.

Se si guarda il biglietto in controluce, infatti, la finestra rivela il ritratto di Europa in tutti e due i lati. Questa caratteristica è il cuore della tecnologia che sta dietro le banconote “Europa”, nonché la stessa che si ritiene in grado di fronteggiare la falsificazione. Le vecchie banconote da 50 euro continueranno ad essere immesse sul mercato insieme ai biglietti della nuova serie, fino a naturale esaurimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code