Amazon Go: il colosso dell’e-commerce si apre alla spesa alimentare

Amazon Go sta iniziando ad essere realtà: la spesa alimentare si ordina online e la si ritira in modo semi-automatizzato!

Non c’è ambito che Amazon non voglia coprire. Il colosso dell’e-commerce, infatti, ha inaugurato due nuovi negozi di alimentari a Seattle, sua città d’origine, dove però non è previsto che i clienti entrino come si è soliti entrare in un supermercato. La spesa in questo caso si fa online, direttamente sulla piattaforma web, e in seguito si ritira il tutto nel parcheggio del negozio: in un giorno e in un’ora X il cliente non dovrà far altro che recarsi presso il parcheggio del negozio, dove ad attenderlo ci sarà un commesso che si occuperà di portare nell’auto del cliente tutta la spesa ordinata online.

Come riporta il Seattle Times, i due negozi sono riservati solo ed esclusivamente agli abbonati al servizio Prime di Amazon. Inoltre si apprende che tra la compera dei prodotti alimentari online e il ritiro della spesa in negozio devono passare poche ore (approssimativamente un paio, non di più). Una volta entrati nel parcheggio, un sensore decifrerà la targa dell’auto del cliente e un commesso provvederà al recapito delle buste.

Il sistema, per quanto innovativo, non è quindi molto tecnologico rispetto a quello che ci si sarebbe potuti aspettare da un colosso del web quale è Amazon. Tuttavia la compagnia sta lavorando a un sistema che punta ad essere ancora più autonomo: l’obiettivo è mettere in piedi un sistema senza code e senza casse dove i sensori riconoscano il cliente all’ingresso e gli articoli che mette nel carrello, addebitando l’intera spesa sul conto online.

Amazon Go, questo il nome del negozio, attualmente è aperto solo ai dipendenti di Amazon, ma non è detto che nel prossimo futuro non possa sbarcare anche in Europa. Del resto la compagnia ha già compiuto qualche primo passo in questo senso, registrando in Europa e nel Regno Unito quattro slogan che si riferiscono appunto ad Amazon Go (come “No code, no checkout”).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code