WWDC 2016: anticipazioni sulle novità di Apple

Mancano davvero poche ore al WWDC 2016 di Apple, conferenza stampa che estate dopo estate ci riserva sempre grosse sorprese e che anche in questa edizione porterà in auge tante interessanti novità. Più in particolare la World Wide Developers Conference di quest’anno si preannuncia di peso, perchè sarà l’occasione in cui il colosso di Cupertino potrebbe finalmente togliere i veli di dosso ai nuovi MacBook Pro e aggiornare i principali sistemi operativi proprietari (come iOS, watchOS, tvOS e macOS). Ma esattamente, quali saranno le novità che possiamo aspettarci di qui a poche ore?

Molto probabilmente il protagonista più atteso di questa kermesse è iOS 10, il nuovo sistema operativo per iPhone, iPad e iPod Touch in merito al quale si sono spese davvero molte parole. Diverse indiscrezioni affermano che in realtà il suo rilascio non introdurrà chissà quali cambiamenti, limitandosi per lo più ad integrare nuove feature automatizzate e contestuali (la grafica, tanto per capirci, dovrebbe rimanere assolutamente fedele a quella del suo predecessore). E sempre in ambito software non mancheranno di certo anche altre piattaforme operative le cui novità, almeno per il momento, sono sempre piuttosto rimaste all’angolo.

Grande attesa, poi, si respira intorno alla nuova gamma MacBook Pro che dovrebbe comporsi di modelli dotati di una barra touchscreen OLED e di un design completamente rinnovato. La disponibilità sui mercati dei notebook Apple potrebbe però essere rimandata al prossimo autunno, ossia a quando macOS non sarà più in fase beta.

Infine dal WWDC 2016 ci aspettiamo anche la presentazione di un Apple Music anche qui oggetto di un rinnovo totale: la piattaforma di streaming musicale dovrebbe subire un restyling grafico abbracciando un’interfaccia più semplice e intuitiva, ricca di nuove funzioni e riorganizzata nelle sue componenti più importanti. Per Apple Music si prospetta un design minimal, basato per lo più sull’uso di colori molto classici quali il bianco e il nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code