In arrivo la nuova tassa sul fumo

Il ministro della Salute vuole introdurre un’ulteriore tassa sul fumo: +20 cent a pacchetto.

La ministra Beatrice Lorenzin ha proposto un nuovo provvedimento che mira ad aumentare il prezzo di un pacchetto di sigarette di dieci o venti centesimi. L’aumento previsto dalla nuova tassa sul fumo potrebbe essere applicato pure ai sigari ed al tabacco da pipa.

Dai dati esposti in occasione del recente convegno tenutosi a Roma, intitolato “Un futuro senza sigarette. La riduzione del danno tra consapevolezza e informazione”, emerge che nel nostro paese i fumatori sono oltre 11 milioni, un’abitudine malsana che comporta circa 70mila decessi l’anno. Va detto che oltre ai danni per la salute, il fumo costa alle casse dello Stato ben 6.5 miliardi di euro.

In base ai dati raccolti nell’ultimo rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e dell’US National Cancer Institute, risulta che il vizio del fumo causa ogni anno in tutto il globo circa 6 milioni di decessi, 16 milioni di malattie e morti premature, per occorrono interventi precisi e mirati che non possono essere limitati ad una tassa sul fumo.

La tassa sulle sigarette dovrebbe scoraggiare il vizio del tabacco, magari abbandonando la sigaretta classica ed incentivando l’uso della e cig o sigaretta elettronica, che secondo quanto hanno affermato gli esperti è del 95% meno tossica rispetto alla tradizionale.

Un pensiero riguardo “In arrivo la nuova tassa sul fumo

  • 05/10/2017 in 09:07
    Permalink

    Il fumo è la più stupida mortale e costosa trappola che l’uomo si sia mai costruito! Inoltre ha un vantaggio inestimabile: prima o poi porta ad un infarto cardiaco che abbrevia la vita del fumatore tanto da risparmiargli di morire di cancro ai polmoni! Smettere di fumare è la più saggia ed intelligente delle decisioni che una persona possa prendere per se stessa e per gli altri, se non sai come farlo inizia da qui:
    ==> http://goo.gl/WTB0X6 <== Io l'ho creato tu adesso provane la sua efficacia…

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code