Samsung Galaxy Note 7, nuove colorazioni: prime foto leaked

Rese note le prime immagini leaked di Samsung Galaxy Note 7: il phablet arriverà in tre diverse colorazioni?

Tra meno di un mese dovremmo assistere alla presentazione di Samsung Galaxy Note 7, il phablet di cui si è fatto un gran parlare e che dovrebbe poter uscire allo scoperto con un mare di novità al proprio seguito. Nell’attesa – Evan Blass, da molti conosciuto come EvLeaks – ha tirato fuori dall’oblio alcune fotografie che sembrerebbero ritrarre proprio il phablet di Samsung in alcune sue possibili varianti cromatiche.

Secondo EvLeaks, dunque, il Galaxy Note 7 verrà proposto sotto forma di tre diverse colorazioni: Silver Titanium (una sorta di grigio metallizzato), Onyx (un nero molto appariscente) e Blue Coral (un simpatico azzurro metallico adatto ad un pubblico più giovane).

Ciò significa nient’altro che una cosa: che il prossimo phablet Android si distinguerà dal suo predecessore sicuramente per via di un rinnovato ecosistema hardware, ma a quanto pare anche per un design rivisto nelle forme e nei colori, e pronto proprio per questo a strizzare l’occhio ad un pubblico quanto più ampio possibile (non dimentichiamo ad esempio che stavolta il display dovrebbe essere soltanto un Dual Edge, senza quindi la presenza di una variante Flat).

Per quel che riguarda le specifiche tecniche, invece, ripercorriamo brevemente quelle che dovremmo trovare in Galaxy Note 7! Finora si è parlato di un display da 5.7″ con risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel), di un processore Snadpragon 823 (probabilmente sostituito in alcuni mercati dall’Exyons 8890) e di una memoria RAM da 6GB; attesi anche uno scanner per il riconoscimento dell’iride e una certificazione IP68 volta a garantire piena resistenza al contatto con acqua e polvere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code