OnePlus 3, ci siamo: CyanogenMod 13 è realtà

OnePlus 3 riceve ufficialmente CyanogenMod 13: in rete è stata resa disponibile la tanto attesa nightly.

Buone notizie in arrivo per coloro i quali possiedono uno smartphone OnePlus 3 e, più in generale, per tutti gli appassionati del modding: finalmente il nuovo top di gamma di OnePlus comincia a ricevere la tanto attesa CyanogenMod 13!

Si tratta chiaramente di una nightly che potrebbe trascinare con sé dei piccoli bug o dei lievi malfunzionamenti forse volti anche ad infastidire un po’ una normale esperienza d’uso, ma è evidente che non appena dovessero sorgere i primi problemi, il team di sviluppo sarebbe pronto a correre ai ripari.

Rimane comunque ammirevole la velocità con la quale OnePlus 3 si è aperto alla CyanogenMod 13, segnando un netto cambio di passo rispetto al passato, quando il modello precedente fece aspettare non poco per il rilascio dei sorgenti.

Un mesetto fa era apparsa una versione prematura della CyanogenMod 13 per OnePlus 3, ma sin da subito apparve evidente di come non potesse trattarsi di una release ufficiale. E invece ora ci siamo, e la nightly è aperta a chiunque volesse testarla e fare del suo telefono un apparecchio che sia realmente open source, libero e personalizzabile.

Questa notizia contribuirà a fare di OnePlus un dispositivo ancor più attraente agli occhi dei potenziali acquirenti, anche perché, CyanogenMod 13 a parte, non dimentichiamo che questo telefono nasce già di suo con ottime caratteristiche tecniche e viene venduto a fronte di un prezzo assai competitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code