Apple festeggia il miliardesimo iPhone e guarda ad iPhone 7

Apple si appresta a festeggiare il miliardesimo iPhone e intanto punta tutto sul nuovo arrivato: il telefono di settima generazione.

Sono passati quasi 10 anni dalla nascita dell’iPhone. Era il 9 gennaio 2007 quando Steve Jobs annunciava al mondo intero il primo smartphone della sua grande azienda, un iPhone che all’epoca appariva rivoluzionario, bello e affascinante, ma che oggi ci risulterebbe a dir poco anacronistico!

E proprio per celebrare tutta l’acqua che è passata sotto i ponti, Apple si sta organizzando per festeggiare questo compleanno nel migliore dei modi, augurandosi tra le altre cose di poter raggiungere nel più breve tempo possibile il miliardesimo iPhone.

A dire la verità questo obiettivo potrebbe essere stato già raggiunto, ma ancora non è certo per cui l’azienda si sta guardando bene dal fare annunci affrettati. Quel che è certo, però, è che Tim Cook vuole provare a rilanciare l’immagine della multinazionale con un nuovo iPhone, con un telefono che sia in grado di competere per davvero nei mercati internazionali e che possa convincere i fedeli utilizzatori di Android a fare il famoso “salto della barricata” verso il mondo iOS.

Anche perché non dimentichiamo che ultimamente la Mela sta battendo un po’ la fiacca, e lo sta facendo nonostante gli analisti e anche il clima sembrassero particolarmente favorevoli. L’idea, insomma, è di lanciare a settembre un iPhone 7 che sappia porsi rifondare la linea sotto ogni punto di vista, a partire, perché no, dall’introduzione di un pannello OLED!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code