Pensioni, Poletti rassicura: “Flessibilità nella Legge di Stabilità”

Il ministro del Lavoro Giuliano Poletti torna a parlare di pensioni. Durante il Festival dell’Economia di Trento, il ministro ha rassicurato la platea presente sul fatto che la flessibilità in materia di uscita anticipata dal mondo del lavoro sia stata introdotta nella legge di Stabilità: “Abbiamo un lungo elenco di cose da fare, c’è il tema della previdenza ad esempio, e proprio qui sono convinto che con la legge di Stabilità riusciremo a realizzare un intervento sulla flessibilità”.

Tuttavia Poletti ha anche parlato di Social Act e di decreto voucher: “Se devo dirla tutta, la mia priorità è il Social Act, ossia tutti gli interventi che riguardano il sociale, perchè dobbiamo fare uno sforzo per la crescita, ma bisogna anche dare una mano a chi non ce la fa”. E sul fronte voucher, il ministro ha sottolineato che “il governo è al lavoro per fare in modo che i buoni lavoro non si trasformino in abuso”. Il primo decreto correttivo che darà il via libera alla tracciabilità dei voucher entrerà in vigore già la prossima settimana, dopo che il Consiglio dei Ministri aveva preferito rinviarlo per ulteriori approfondimenti.

A proposito di lavoro, è nota la volontà del governo di attuare tutte quelle misure che possano portare il lavoro indeterminato a costare meno rispetto a quello precario. Dopo gli incentivi triennali varati dal Jobs Act, ora il governo punta a far diventare strutturale il minore costo sul lavoro tramite una revisione del cuneo fiscale. “In questo momento – ha precisato Poletti – non sono in grado di dire se ci muoveremo con un intervento sul cuneo fiscale o se abbracceremo altre misure”.

E’ tuttavia probabile che alla fine si deciderà di intervenire sull’Irpef dando il via libera alla proposta di Enrico Zanetti, viceministro all’Economia, che chiede di introdurre un’aliquota unica del 27% per i redditi del cosiddetto ceto medio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code