Raggi diserta l’incontro Cei. I Vescovi: “Capitale abbandonata”

Virginia Raggi diserta l’incontro Cei. I vescovi: “Roma è una città totalmente abbandonata”.

L’Osservatore Romano, quotidiano della Cei, attacca duramente la giunta capitolina guidata da Virginia Raggi parlando di una Capitale che è “in stato di abbandono”. Il giornale si scaglia contro una Giunta che definisce totalmente immobile, soprattutto per quanto concerne quelli che sono i problemi veri della città: “E’ bastato un temporale di pochi minuti per provocare la caduta di numerosi alberi, danneggiando le automobili e mettendo a repentaglio l’incolumità dei cittadini. Molte strade – rincarano dal giornale – sono state letteralmente allagate a causa di una totale mancanza di pulizia”.

E mentre la Giunta Raggi è nel pantano perché perde pezzi giorno dopo giorno senza riuscire a recuperarne di nuovi, la sindaca ha anche fatto sapere che diserterà – guarda caso – proprio l’appuntamento che in Vaticano riunirà i religiosi nel Festival di Azione Cattolica ‘A noi la parola’.

Per Virginia, infatti, queste sono ore di grande apprensione visto e considerato che tra le tante perdite, quella dell’assessore al Bilancio è sicuramente la più scottante. Fonti interne al Movimento 5 Stelle affermano a questo proposito che sarebbe stata elaborata una lista di 14 possibili candidati alla poltrona.

E se Raggi si ritrova a dover assemblare i pezzi di una Giunta allo sbando, nelle ultime ore a metterci il carico da novanta è stato l’intervento di Beppe Grillo, che dopo una lunga diatriba ha spento ogni discussione sul caso Olimpiadi: “Olimpiadi no grazie”, titola un post a firma di Elio Lannutti (Adusbef) pubblicato sulle pagine del blog di Grillo. Come a voler dire che la posizione dei 5 Stelle nel merito è piuttosto chiara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code