Sistema automatico EuroProfTrader: funziona o è una truffa?

Ultimamente, parlando di trading online, si discute parecchio sulla reale efficacia dei moderni software per gli investimenti automatici, piattaforme che non solo aiuterebbero i novelli trader nelle classiche operazioni di trading, ma che assicurerebbero loro guadagni rapidissimi e sicuri al 100%. È il caso di EuroProfTrader, pubblicizzato negli ultimi tempi come un vero e proprio software rivoluzionario grazie al quale sarebbe possibile ottenere introiti enormi ogni mese.

Ci stiamo muovendo nel territorio del trading online, quindi è bene fare subito una precisazione: in un settore del genere nulla è mai certo al 100%. EuroProfTrader si presenta quindi all’istante come qualcosa di poco limpido, perché già nei suoi slogan promozionali nega uno dei principi base di questa attività. Gli investimenti online sono sempre e comunque ad alto rischio e difficilmente, ai livelli più bassi, permettono guadagni elevati.

Non esiste nessuna strategia, né tantomeno un algoritmo computerizzato, in grado di scardinare questa realtà. È la prima regola da seguire se si vuole fare trading online in tutta sicurezza: diffidare da chi promette troppo. E ci dispiace dirlo, ma il sito di EuroProfTrader sembra appartenere proprio a questa categoria, con il suo assicurare cifre che si aggirano sulle svariate migliaia di euro al mese (parliamo anche di 7000-8000 euro mensili) senza nessuno sforzo, solo tramite gli automatismi del programma.

Il sito segue il classico iter fatto su misura per ingannare i più sprovveduti, o quelle persone che in tempo di crisi cercano qualsiasi soluzione pur di risollevarsi un po’. Si presenta con dei video introduttivi in cui ci viene spiegato che il software è sviluppato grazie all’esperienza di ex banchieri e ingegneri professionisti che hanno messo al servizio del prossimo le loro conoscenza. Difficile, davvero molto difficile che accada una cosa del genere. Senza contare che con 7000 euro al mese sicuri al 100% saremmo già tutti ricchi come l’utente descritto nel video di presentazione. Le cose “poco logiche”, come si può ben notare, saltano all’occhio.

A simili “trucchi” si contrappone un’altra strategia: quella di mostrare grafici e operazioni varie tramite un gergo incomprensibile. Diffidate anche in questo caso: un sito serio e professionale risulta immediatamente ben leggibile anche ad un addetto ai lavori con scarsa esperienza, che saprà far funzionare il sistema dopo pochi minuti. Se non vi raccapezzate, significa che il sito nasconde qualche inghippo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code