iPhone 7 e iPhone 7 Plus, Apple spiazza tutti: è già sold out

I nuovi iPhone 7 di Apple hanno già fatto il tutto esaurito: domani partono gli acquisti “veri”, ma i magazzini sono a corto di scorte.

Presentati a inizio settembre, i nuovi iPhone 7 e 7 Plus hanno fatto il botto proprio come ci si aspettava. A testimoniarlo sono i primi dati provenienti direttamente da Apple, che ha annunciato come le prime scorte di magazzino siano già andate sold out in praticamente tutto il mondo. I preordini hanno superato le disponibilità e ora i magazzini si ritrovano a dover far fronte a degli ordini senza alcun prodotto da spedire!

La notizia è stata diramata proprio alla viglia del lancio del lancio previsto tanto negli Stati Uniti quanto in Italia. Presentati il 7 settembre scorso, infatti, fino ad ora i nuovi iPhone 7 potevano essere solo preordinati. Ma da domani le spedizioni prenderanno ufficialmente il via, e anche coloro che non hanno fatto alcuna prenotazione potranno acquistare il nuovo gioiellino di casa Apple.

Il tutto esaurito registrato dalla gamma iPhone 7 non poteva che ripercuotersi in Borsa, e infatti il titolo azionario di Apple ha visto incrementare il proprio valore del 3.09% dando una spinta anche all’indice che lo ospita (il Nasdaq).

E se Apple stappa la bottiglia, in quel di Samsung questa notizia si abbatte come un fulmine a ciel sereno. Allo stato attuale, infatti, il colosso di Seoul è privo di un top di gamma che avrebbe potuto fronteggiare al meglio i nuovi iPhone 7 e rischia in questo modo di lasciare carta bianca alla nuova creazione della Mela. Del resto si sapeva già che il ritiro dal mercato dei Galaxy Note 7 a seguito dei casi di esplosione avrebbe provocato non pochi problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code